29 Giugno 2009
IMMIGRAZIONE: L’AGRICOLTURA VENETA DA’ LAVORO A 9 MILA STRANIERI

 NEI CAMPI UN LAVORATORE SU 5 E’ EXTRACOMUNITARIO
 
29 giugno 2009 - Su 50 mila salariati agricoli, quasi 9 mila sono extracomunitari, infatti il settore dà lavoro a 7 mila operai agricoli a tempo determinato e a ulteriori 2 mila fissi. E’ quanto emerge dal Rapporto Immigrazione Straniera in Veneto presentato oggi a Villa Braida a Mogliano Veneto (TV) dal direttore di Veneto Lavoro Sergio Rosato e dell’Assessore regionale alle politiche dei flussi migratori, Oscar De Bona.
Dallo studio si evince che negli ultimi due anni si è registrato un incremento dei residenti stranieri pari al 15% dovuto sia a trasferimenti dall’estero (92 mila iscrizioni) che a nuovi nati in Italia (circa 8.800).
Su una popolazione totale residente in Veneto pari a 4.832.340 gli stranieri sono dunque 404 mila.
La comunità rumena è quella più numerosa concentrandosi nelle province di Verona e Padova, con 76.861 unità (su cento stranieri 19 provengono dalla Romania).Di questi il 12% è impegnato in agricoltura nella raccolta di frutta, verdura e nella vendemmia.
Seguono i marocchini che sono 49.653 e un incremento - dal 2002 al 2007 - del 62%.
Aumentata anche la presenza di albanesi (37.798) di cui circa il 15% impegnato nei campi di tabacco e nella coltivazione di ortaggi.
Dalla Moldova e dall’Ucraina gli ingressi si caratterizzano per collaborazioni domestiche e assistenza famigliare (rispettivamente sono in Veneto 13 mila moldave su un totale 19.407 e 8.544 ucraine su 10.380). Interessante la variazione del flusso ucraino che in cinque anni segna un incremento del 1008%.
Sono 1.365 i bengalesi insediati nel comune di Venezia e nell’area del vicentino compresa tra i comuni di Arzignano, Montecchio Maggiore, Lonigo, Schio e nel Quartier del Piave in provincia di Treviso, in particolare nel comune di Pieve di Soligo.
La popolazione indiana trova una precisa collocazione nel territorio vicentino di Arzignano e Lonigo, ma anche a Treviso con 10.725 residenti. Gli indiani sono assunti direttamente dalle aziende zootecniche da latte perché è proprio nelle stalle che più si apprezza l’innata abilità professionale a favore del benessere animale.

FIRMA LA PETIZIONE: Stop fotovoltaico su suolo agricolo

FIRMA LA PETIZIONE Stop fotovoltaico su suolo agricolo

PROGETTO BIOFUTURE – AL VIA IL SECONDO ANNO DI SPERIMENTAZIONE

PSR Mis. 16 - PROGETTO BIOFUTURE – AL VIA IL SECONDO ANNO DI SPERIMENTAZIONE

Campagna Amica

Campagna Amica

Progetti Misura 16

Progetti Misura 16

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning

PSR Innovazione Veneto

L’Organismo di consulenza PSR & Innovazione Veneto S.r.l. opera nel campo della consulenza alle imprese agricole e agroalimentari.

Foresta Amica

Foresta Amica

Legge 4 agosto 2017, n.124 – articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.

Legge 4 agosto 2017, n.124 - articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.

Portale Coldiretti Export Veneto

Portale Coldiretti Export Veneto

Agriweb Advisor

ONLINE IL NUOVO SITO WEB PER LA CONSULENZA DIGITALE IN COLDIRETTI

Progetto di educazione alla campagna amica

Progetto di educazione alla campagna amica