12 Novembre 2010
ALLARME SPECULAZIONI IMMOTIVATE

 
COLDIRETTI INVITA I CONSUMATORI A SEGNALARLE ALLE AUTORITA’ E APRE UN CONTO CORRENTE PER LA RIPRESA PRODUTTIVA DELLE AZIENDE

12 novembre 2010 - Tolto il fango dalle cantine, controllati i mezzi meccanici, liberati i campi dall’acqua stagnante, gli agricoltori veneti cercano di riprendere l’attività.
Le logiche non sono poi cosi normali e il contesto in cui l’imprenditore si deve  muovere non è facile: dalle polizze assicurative che non coprono i danni alle ordinanze comunali che vietano la vendita del prodotto agricolo, dalla documentazione da presentare per i rimborsi  alla richiesta di pezze giustificative purtroppo introvabili a causa degli allagamenti.
I soccorsi solidali tra i coltivatori o le forniture direttamente in azienda dei Consorzi Agrari sono i primi interventi “controllati” per rimpinguare le scorte che mancano, come ad esempio i mangimi per l’alimentazione del bestiame salvato o attrezzature per il ripristino delle strutture aziendali.
Purtroppo – avverte Coldiretti - arrivano anche segnalazioni di possibili truffe. Rivenditori senza scrupoli che speculano su materiali post alluvione: stivali, attrezzi e prodotti per le pulizie.
Massima attenzione – ricorda Coldiretti – nei prossimi giorni a chi propone interventi di “sanificazione” o disinfezione perché solo l’autorità sanitaria è investita di questo ruolo.
Coldiretti rassicura i consumatori perché tutti i capi morti sono stati distrutti sotto il controllo dei veterinari, i raccolti di ortaggi sono bloccati. Le ingenti perdite pesano purtroppo sulle imprese agricole ma non hanno compromesso la potenzialità produttiva regionale.
Eventuali manovre speculative sono assolutamente immotivate – insiste Coldiretti -  e vanno comunque segnalate alle isituzioni competenti.

Nel frattempo Coldiretti Veneto ha aperto un conto corrente presso la Banca Friuladria con l’obiettivo di creare un fondo per la ripresa economica delle fattorie venete.
Chi volesse sostenere lo start up del patrimonio agroalimentare può versare il suo contributo: IBAN  IT81 Q053 3602 0410 0004 6638 453

FIRMA LA PETIZIONE: Stop fotovoltaico su suolo agricolo

FIRMA LA PETIZIONE Stop fotovoltaico su suolo agricolo

PROGETTO BIOFUTURE – AL VIA IL SECONDO ANNO DI SPERIMENTAZIONE

PSR Mis. 16 - PROGETTO BIOFUTURE – AL VIA IL SECONDO ANNO DI SPERIMENTAZIONE

Campagna Amica

Campagna Amica

Progetti Misura 16

Progetti Misura 16

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning

PSR Innovazione Veneto

L’Organismo di consulenza PSR & Innovazione Veneto S.r.l. opera nel campo della consulenza alle imprese agricole e agroalimentari.

Foresta Amica

Foresta Amica

Legge 4 agosto 2017, n.124 – articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.

Legge 4 agosto 2017, n.124 - articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.

Portale Coldiretti Export Veneto

Portale Coldiretti Export Veneto

Agriweb Advisor

ONLINE IL NUOVO SITO WEB PER LA CONSULENZA DIGITALE IN COLDIRETTI

Progetto di educazione alla campagna amica

Progetto di educazione alla campagna amica